catania Randazzo

VALDERICE – Nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri della Stazione di Valderice (Trapani) hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, emessa dal Tribunale di Palermo, nei confronti di Francesco Castiglione, valdericino di 42 anni, dovendo espiare la pena di 1 anno di reclusione in ordine al reato di furto, commesso nella frazione di Bonagia, quando era stato sorpreso, nel mese di settembre del 2017, mentre rubava 2 pilozze in pietra e altro materiale da una villetta.

Le indagini dei militari dell’Arma consentivano di risalire con certezza al soggetto e di ritrovare in casa sua il materiale asportato, prontamente riconsegnato al proprietario. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nella propria abitazione in regime della detenzione domiciliare, a disposizione dell’autorità giudiziaria.