Catania

CATANIA – Arrivano ulteriori dettagli sul crollo parziale di una palazzina avvenuto a Catania, nella zona tra via Castromarino e via del Plebiscito. Sono tre i solai crollati: non dovrebbero esserci persone coinvolte (sette famiglie sono state fatte evacuare per motivi di sicurezza), ma i Vigili del Fuoco sono comunque al lavoro per accertarsi che nessuno sia rimasto bloccato sotto le macerie.

Ancora da individuare le cause che hanno portato al crollo della struttura. Da capire se possano avere influito gli scavi per la realizzazione della metropolitana: alcuni residenti della zona, infatti, hanno dichiarato di aver avvertito delle vibrazioni nell’ultimo periodo. In questo momento, comunque, quello che preoccupa maggiormente è il rischio che possano esserci ripercussioni anche sulle palazzine adiacenti.