GIARRE – Stamane l’Assessore con delega alle Politiche Scolastiche Dario Li Mura, nell’ambito di una riunione con la competente commissione consiliare   ha relazionato in merito a tutti gli interventi di manutenzione effettuati nelle scuole giarresi dal mese di Settembre ad oggi.

In dettaglio l’Assessore ha specificato che è stata fatta una manutenzione generale in tutti impianti di riscaldamento delle varie  scuole ed elencato i seguenti interventi:

1° Istituto Comprensivo Plesso “Manzoni”: rifacimento impianto elettrico per consentire l’accensione caldaia; impermeabilizzazione di porzioni di tetto per eliminare copiose infiltrazioni di acqua piovana; plesso di via Don L. Sturzo: richiesta attività di progettazione per rimozione inagibilità di alcuni locali.

2° Istituto Comprensivo: plesso “San Giovanni Bosco: sostituzione della caldaia e della relativa tubazione idrica ; ripristino dei  servizi igienici per i disabili con allestimento di un servizio per le specifiche esigenze di un alunno;plesso “Mons. Alessi” rialzo del pavimento di un’aula ; plesso elementare di Trepunti : riparazione tubazione idrica a servizio dell’impianto di riscaldamento e riattivazione caldaia; scuola secondaria di primo grado Montalcini (ex sede Istituto Majorana concessa dalla Città Metropolitana): previsione inserimento nel piano triennale OO.PP e relativa richiesta di finanziamento per lavori di manutenzione e migliorie del tetto e della la facciata esterna.

3° Istituto Comprensivo: plesso “Jungo”: interventi sul tetto per eliminazione cause di infiltrazione acqua piovana; ripristino di parte dell’impianto elettrico e di alcuni servizi igienici;  sopralluogo con i tecnici di entrambe le parti per verificare e risolvere problematiche relative ad infiltrazioni di acqua provenienti da una proprietà confinante; plesso “Verga”: sostituzione di alcuni componenti e relativa messa in pressione dell’impianto di riscaldamento; ripristino dei servizi igienici per i disabili; interventi di messa in sicurezza di una parete divisoria in alluminio e vetro; plesso Macherione: richiesta attività progettazione per rimozione inagibilità di alcuni locali.

Anche se in condizioni di non disponibilità ottimale di risorse economiche  – ha dichiarato l’Assessore Li Mura – abbiamo prontamente agito per assicurare il normale utilizzo degli ambienti scolastici. Ringrazio tutti gli operatori esterni, i tecnici e i dipendenti comunali addetti alla manutenzione che con spirito di sacrificio ogni giorno collaborano per il buon andamento della cosa pubblica ed in particolare del patrimonio immobiliare scolastico”.