Catania

CATANIA – La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Orazio Torre (classe ’70) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso del pomeriggio di ieri, personale di volante in transito nella zona di San Cristoforo, notava un individuo che alla vista della pattuglia si rifugiava precipitosamente all’interno di un’abitazione, dove subito veniva rintracciato e sottoposto a controllo.

Dentro un frigorifero in disuso posto all’interno dell’appartamento, gli operatori di Polizia ritrovavano due buste in cellophane trasparente, contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di circa 230 grammi. Sopra la cornice della porta d’ingresso venivano trovati, invece, cinque involucri di carta stagnola con altra sostanza stupefacente, nonché svariato materiale di confezionamento della stessa. Infine, in un cassetto del comò, veniva trovata una cartuccia inesplosa calibro dodici.

Pertanto, Torre veniva tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio e denunciato per il possesso abusivo del munizionamento, quindi, associato presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

Loading...