Il sindaco Enzo Caragliano esprime “compiacimento sul completamento dei lavori di messa in sicurezza del primo bacino del porto turistico di Riposto realizzati grazie alla fattiva opera della Regione con il presidente Nello Musumeci e l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone. Entrambi hanno dimostrato la loro vicinanza al nostro territorio, assecondandone le esigenze primarie.

Interventi fondamentali, quelli in favore delle due infrastrutture portuali, punti di riferimento di un vasto comprensorio, sulle quali si riponevano da tempo le aspettative dei cittadini ripostesi. Rivolgo infine un plauso al governatore Musumeci e all’assessore Falcone, per le opere di completamento del pontile fisso e per l’efficientamento energetico, lavori per i quali è stata preventivata una spesa di oltre 1 milione di euro. In conclusione auspico, dopo l’espletamento della gara, l’avvio dei lavori di messa in sicurezza dei pontili, considerati i pericoli incombenti di mareggiate”.

Sulla stessa linea l’assessore ai Lavori pubblici, Rosario Caltabiano: “La messa in sicurezza del primo bacino era molto attesa e siamo felici che i lavori siano stati realizzati rispettando il crono programma fissato.Per altro la mantellata realizzata in difesa del porto restituisce ai cittadini la necessaria sicurezza dell’area portuale. Attendiamo fiduciosi il completamento delle opere finalizzate alla rimozione dei vecchi pontili”