SIRACUSA – Nella prima mattinata di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa, nel corso del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno arrestato, sorprendendolo in flagranza di reato di furto, Sebastiano Violante, siracusano classe 1978, con precedenti di polizia.

L’uomo, dopo aver forzato la saracinesca di un garage, si era introdotto all’interno asportando una cospicua quantità di generi alimentari che il proprietario aveva accumulato in vista di un prossimo trasferimento stagionale nella seconda casa al mare, un lettore dvd, uno stereo con casse, una bicicletta, materiale elettrico e utensili da lavoro.

Violante aveva già terminato la sua razzia e si stava dileguando con tutta la refurtiva, quando è stato notato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile che, insospettiti dall’insolita ora in cui l’uomo stava trasportando tutto quel materiale, lo hanno controllato comprendendo in breve che si trattava di oggetti rubati. L’uomo è stato quindi tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. L’intera refurtiva è stata subito restituita al legittimo proprietario.