SCORDIA – I Carabinieri della Stazione di Scordia, in ottemperanza alle disposizioni in materia di contenimento dell’epidemia da coronavirus, hanno proceduto al controllo di un chiosco bar sito in Piazza San Sebastiano.

Nel corso dell’attività ispettiva in particolare è emerso che la 58enne titolare dell’esercizio commerciale esercitava l’attività di “servizi alla persona” omettendo d’indossare dispositivi di protezione individuale quali guanti e mascherina nonché, ancora, è stata riscontrata l’assenza di una barriera protettiva tra esercente ed avventori.

A seguito degli accertamenti espletati è stata disposta la prevista sospensione dell’attività commerciale per il periodo di 5 giorni.