PALERMO – “Dai canali del Lampasciuti ai torrenti Fiumefreddo, fino al Baiata e al Verderame. Vanno avanti spediti e diffusi sul territorio i lavori di riqualificazione e ripulitura dei corsi d’acqua stagionali del Trapanese con la regia del Dipartimento regionale tecnico”. Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, a proposito degli interventi di messa in sicurezza dei torrenti in svolgimento nella provincia di Trapani.

“Un piano ampio – prosegue Falcone – voluto dal Governo Musumeci a difesa delle comunità locali e dell’equilibrio ambientale, affidato al Genio civile di Trapani cui formuliamo il nostro apprezzamento”.

“Durante la bella stagione abbiamo messo in moto le ruspe e mandato in campo imprese e uomini. Oggi che arrivano le prime piogge ci facciamo trovare pronti – conclude l’assessore – assicurando la tenuta idraulica dei corsi d’acqua e la sicurezza di insediamenti e attività antropiche”.