CALTAGIRONE – Alle ore 22:20 dello scorso 23 settembre, agenti della Volante del Commissariato di P.S. di Caltagirone, nell’ambito dei controlli del territorio finalizzati al contrasto e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, procedevano all’arresto di William Federico, calatino di 34 anni, sorpreso in via Pirandello, nell’atto di cedere marijuana a due soggetti successivamente identificati.

All’uomo, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, venivano sequestrati 12 involucri di carta stagnola contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana ed 200 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio; gli assuntori, invece, venivano debitamente segnalati alla Prefettura.

Il PM di turno disponeva per Federico la misura coercitiva degli arresti domiciliari da eseguirsi presso il luogo di residenza.