SCICLI – Raccolta differenziata avanti tutta.

E’ ufficialmente entrata nel vivo la fase operativa con la distribuzione dei mastelli destinati alle utenze residenti nelle borgate di mare del Comune di Scicli. L’attività ha preso il via partendo da Playa Grande, per poi proseguire su Sampieri, Cava D’Aliga e Donnalucata.

Il kit in distribuzione è composto da un mastello verde dotato di tag rfid, e dalla fornitura di sacchi per la raccolta della carta, della plastica e dell’umido. Gli operatori della Tech Servizi, la società che ha in appalto il servizio di igiene urbana, saranno in distribuzione “porta a porta”, tutte le mattine dalle 9 alle 13 per poi attendere, da lunedì 19 ottobre, dalle 15 alle 18, presso l’edificio di via Argo a Donnalucata (in corrispondenza del Pozzo comunale), gli utenti che non sono stati rintracciati al proprio domicilio, piuttosto che quelli che vogliono ritirare volontariamente.

Potranno ritirare il kit i proprietari degli immobili ricadenti a Playa Grande Cava d’Aliga e Sampieri, e dal 26 ottobre anche quelli di Donnalucata. Per poter avere il kit, Tech Servizi rammenta cre è necessario presentarsi muniti di codice fiscale o nel caso di ritiro conto terzi, dotati di copia del codice fiscale del proprietario, delega e copia documento identità.