AUGUSTA – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Augusta, nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione dei reati in genere ed al controllo dei soggetti sottoposti alle misure restrittive, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, il pregiudicato 54enne megarese Giuseppe Schiffitto, resosi responsabile del reato di evasione.

L’uomo, sebbene sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, come già avvenuto in altre recenti occasioni, è stato rintracciato dai militari dell’Arma nella pubblica via. L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato risottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione come disposto dall’Autorità Giudiziaria aretusea.