RIPOSTO – L’amministrazione comunale di Riposto rende noto che, in applicazione della normativa di prevenzione Covid-19, in occasione della ricorrenza dei Defunti, sabato 31 ottobre, domenica 1 novembre e lunedì 2 novembre il cimitero comunale effettuerà orario continuativo con apertura alle 7.30 e chiusura alle 17 (uscita alle 17.30).

Il sindaco Enzo Caragliano ribadisce l’invito ai cittadini di rispettare le norme di prevenzione, con obbligo di indossare correttamente la mascherina protettiva osservando le regole sul distanziamento interpersonale in modo da evitare assembramenti. Al cimitero comunale di via Strada 4, al fine di assicurare il rispetto del protocollo sanitario e per assistere i visitatori, saranno presenti agenti della polizia locale e unità delle associazioni di volontariato Agesci e Cngei di Riposto. In prossimità dei varchi del cimitero sarà effettuata la misurazione individuale delle temperature, nel contempo sarà costantemente monitorato il numero degli accessi allo scopo di evitare assembramenti, garantendo il necessario contingentamento degli utenti.

La Santa Messa del 2 novembre sarà celebrata nella cappella centrale con posti ridotti e all’aperto, nel pieno rispetto delle normative Covid. Stamane ricognizione tecnica al cimitero dell’assessore ai Servizi cimiteriali Rosario Caltabiano e il funzionario comunale responsabile dei Servizi Manutentivi, Giuseppe Messina

“Gli ingressi al cimitero sono stati pensati nella consapevolezza di aderire alle linee guida anti contagio, assicurando all’utenza la massima sicurezza – afferma l’assessore Caltabiano; un primo varco sarà fruibile dal lato del 4 cimitero (via Carbonaro) con percorso riservato ai disabili; sul lato di via Strada 4 si accede dal varco centrale, mentre si esce dal secondo cimitero”.