PALERMO – “La Regione Siciliana si prende cura del territorio. A Giarre da anni non si vedevano ruspe a lavoro nel torrente Macchia. Oggi ci sono, così come nei torrenti a Trapani, a Caltanissetta e nelle altre province”. Lo scrive su Facebook l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone.

“Intanto – prosegue Falcone – a Sciacca, come promesso cantiere aperto per la nuova banchina del porto. A Marsala invece risaniamo lo storico imbarcadero per Mozia, nel cuore dello Stagnone: un luogo unico, che merita di essere fruito al meglio. L’ultimo aggiornamento riguarda le autostrade: sull’A20 Messina-Palermo va avanti la demolizione del cavalcavia Spadafora”.