Chiude, per la durata della quarantena, il plesso scolastico Manzoni di Torre Archirafi, facente parte del Comprensivo Verga di Riposto.
Lo rende noto il sindaco Enzo Caragliano, alla luce delle determinazioni assunte dall’Asp di Catania con cui prosegue costantemente l’interlocuzione, in seguito alla positività al Covid di una maestra del plesso scolastico. L’insegnante è stata sottoposta ad isolamento presso il proprio domicilio da parte delle autorità sanitarie, nel pieno rispetto del protocollo epidemico. Nel contempo, lo scorso fine settimana, su iniziativa del sindaco Caragliano, è stato eseguito un tampone collettivo all’intero personale scolastico, da parte dell’Asp, nel drive-in della Zona artigianale di Giarre, con esito negativo.
Con il provvedimento dell’Asp è stata preventivamente disposta la quarantena per le 5 unità lavorative della scuola oltre che per 34 alunni. Da qui la determinazione di chiudere la sede scolastica di Torre Archirafi.
Lo stato di quarantena domiciliare decorre dal giorno 21/11/2020 fino all’esito negativo del tampone che verrà eseguito dopo un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto.