Taormina – Si è svolta alla stazione ferroviaria di Villagonia la cerimonia di consegna di due nuovi treni “Pop”, acquistati dal governo Musumeci per rinnovare il materiale rotabile dell’Isola. Saranno così ben 19 i treni di ultima generazione già operativi in Sicilia, sui 21 da consegnare in totale. Alla stazione si è tenuta, inoltre, la presentazione di alcuni dei servizi estivi voluti dal governo regionale per sostenere la mobilità turistica e la ripresa in Sicilia.

– Taormina line: linee aggiuntive già attive tra Catania, Taormina e Letojanni;
– Taormina link: il collegamento diretto fra la stazione e il centro di Taormina, grazie all’accordo con la società Asm;
– Etna link: nuovo trasporto combinato treno + bus per raggiungere la località turistica di Piano Provenzana, sul versante nord dell’Etna, dalla stazione di Giarre-Riposto;

Alla cerimonia ha preso parte, l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone e Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia (Entrambi ai nostri microfoni).