mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCRONACAPalermo, droga e materiale esplodente in un’abitazione a Brancaccio: in manette un...

Palermo, droga e materiale esplodente in un’abitazione a Brancaccio: in manette un 60enne

PALERMO – La Polizia di Stato ha rinvenuto in un’abitazione del quartiere Brancaccio quasi 600 grammi di droga tra hashish e cocaina e materiale esplodente per un peso complessivo di circa 16 chilogrammi.

In arresto un 60enne palermitano presunto responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di materiale esplodente o esplosivo.

A seguito di mirate ipotesi investigative, i poliziotti appartenenti alla Squadra Investigativa del Commissariato di Polizia di Stato “Brancaccio”, con l’ausilio del personale della Squadra Cinofili dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione dell’uomo.

L’esito dei controlli è stato positivo, poiché gli agenti sono riusciti a scovare una busta di plastica contenente 5 panetti da 100 grammi cadauno di hashish e 11 dosi della stessa sostanza confezionate singolarmente e pronte per essere poste in vendita; inoltre, è stato rinvenuto un pezzo intero di cocaina confezionato sottovuoto, ma anche altre 28 dosi, confezionate singolarmente per un peso complessivo di 58 grammi circa.

Durante la perquisizione domiciliare, inoltre, gli agenti hanno rinvenuto nel terrazzo-veranda, 8 scatole di cartone contenenti oltre 1.600 pezz, tra petardi e batterie, di materiale esplodente con principio attivo netto per un totale complessivo di circa 16 chilogrammi, per cui è stato chiesto l’intervento di personale degli artificieri della locale Questura.

Infine, sono stati 395 euro in banconote di vario taglio, possibile provento dell’attività di spaccio.

L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere “Lorusso” di Pagliarelli, in attesa di giudizio di convalida.

ULTERIORI NOTIZIE

NOTIZIE POPOLARI