mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeSPETTACOLOSpettacolo: al talent show "The Voice Kids Malta" due siciliani terranno alta...

Spettacolo: al talent show “The Voice Kids Malta” due siciliani terranno alta la bandiera dell’Isola

CATANIA – In cinque rappresenteranno l’Italia, ma saranno in due a tenere alta la bandiera della Sicilia. Marta La Rosa e Filippo Cavolina porteranno il calore dell’Isola a The Voice Kids Malta, il talent show che premia i giovani cantanti emergenti.

Un palcoscenico internazionale prestigioso per i due siciliani, allievi della MeO School del maestro Paolo Li Rosi che, dopo aver regalato al pubblico di Rai 1 le performance canore della palazzolese Mariacristina Gionfriddo, all’interno del programma Weekly, è pronto adesso ad accompagnare i suoi ragazzi in una nuova, stimolante, occasione professionale.

«Non so se da grande farò la cantante – spiega Marta, 12 anni, originaria di Comiso in provincia di Ragusa e un amore innato per la musica – ma quello che è certo è che cantare è la cosa che oggi mi piace fare di più in assoluto. Quando canto sono me stessa, mi sento libera di esprimere ciò che sono e ciò che sento».

Una nuova opportunità per Filippo, 13 anni, di Mirabella Imbaccari in provincia di Catania – protagonista lo scorso anno della trasmissione di Rai 1, Prodigi, con una performance di alto livello insieme a un’orchestra di quaranta elementi – pronto a rimettersi in gioco: «Non so cosa mi riserverà la vita. Diventare cantante non è semplice ma io – rivela emozionato – ce la metterò tutta per realizzare il mio sogno».

«Due ragazzi certamente talentuosi – aggiunge il maestro Li Rosima è la loro passione per il canto che li porta ad impegnarsi ogni giorno, con margini di miglioramento davvero notevoli».

La prima puntata di The Voice Kids Malta, andata in onda lo scorso 7 ottobre e visibile in streaming sul sito www.tvmi.it, ha visto esibirsi sul palco giovani artisti promettenti: «A breve – conclude Li Rosi – si accenderanno i riflettori anche su Marta e Filippo. Sarà una bella sfida. Incrociamo le dita per la loro permanenza all’interno dello show».

ULTERIORI NOTIZIE

NOTIZIE POPOLARI