mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeATTUALITÀCovid, il bollettino settimanale: contagi in calo in Sicilia, in aumento le...

Covid, il bollettino settimanale: contagi in calo in Sicilia, in aumento le nuove ospedalizzazioni

PALERMO – Nella settimana dal 24 al 30 ottobre si è registrato un decremento delle nuove infezioni: sono stati riscontrati 8.453 tamponi positivi, per un’incidenza media di 176,5 casi su 100.000 abitanti.

Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Siracusa, Trapani e Messina.

Le fasce d’età maggiormente a rischio risultano quelle tra i 70 e i 79 anni, tra i 60 e i 69 anni, tra gli over 90 e tra gli 80 e gli 89 anni. Le nuove ospedalizzazioni sono in aumento e più di metà dei pazienti in ospedale nella settimana in esame risulta non vaccinati.

I dati relativi alla campagna vaccinale fanno riferimento alla settimana dal 26 ottobre al 2 novembre.

Nel target 5-11 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 25,20% mentre hanno completato il ciclo primario 66.812 bambini, pari al 21,68%. Gli over 12 anni vaccinati con almeno una dose si attestano al 90,83% del target regionale. Il ciclo primario di vaccinazione è stato completato da una percentuale pari all’89,49%. I vaccinati con terza dose sono 2.767.494 pari al 72,35% degli aventi diritto.

Dal 17 ottobre è stata autorizzata la somministrazione della quinta dose, con vaccino bivalente. Le quinte dosi somministrate risultano complessivamente 974.

ULTERIORI NOTIZIE

NOTIZIE POPOLARI