lunedì, Maggio 29, 2023
HomeSPETTACOLODa Sanremo a Livorno

Da Sanremo a Livorno

LIVORNO – E’ stato Matteo Panariello con “Portami a ballare” del cantautore Luca Barbarossa, il vincitore indiscusso della seconda edizione della serata speciale “Perché il Goldoni è il Goldoni”-Il festival che avete già visto e sentito e che ogni anno, risponde in maniera simpatica alla grande kermesse di Sanremo, facendo calcare ai tanti appassionati di musica il palco del Teatro Goldoni di Livorno.

L’arciere paralimpico con un’interpretazione magistrale e una voce avvolgente ha convinto la giuria tecnica a decretarlo sul podio di questa serata speciale. Al secondo posto e vincitore del Premio della Critica, Mario Menicagli, direttore d’orchestra e Direttore del teatro, con la performance di “Dietro la porta” il brano portato nel Sanremo del 1993 da Cristiano De André. Al terzo posto si è piazzato il musicista Stefano Cresci, che con il brano di Andrea Bocelli, “Il mare calmo della sera”, si è aggiudicato anche il Premio del Pubblico.

 “Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato il Sindaco di Livorno Luca Salvetti, che ha condotto la serata insieme alla vice Sindaca Libera Camici – abbiamo voluto proporre una serata da passare in allegria nel segno della musica leggera attraverso uno spettacolo inclusivo ma anche e soprattutto un momento importante di solidarietà con finalità benefiche e socialmente rilevanti”. Finalità che sono state illustrate da Fabrizio Torsi coordinatore del Tavolo Disabilità della Consulta delle Associazioni del Comune: “L’intero ricavato della serata – ha sottolineato – sarà destinato all’acquisto di rampe amovibili per garantire l’accessibilità delle persone con ridotta autonomia motoria agli esercizi commerciali del territorio”.

In gara si sono esibiti 16 concorrenti, tutti provenienti da campi professionali diversi da quello della musica leggera; sono stati loro ad animare una serata all’insegna della canzone italiana, tutti rigorosamente dal vivo, accompagnati dall’Orchestra del Teatro Goldoni diretta da David D’Alesio, accompagnati dal Coro Springtime & Coro Monday Girls, sotto la guida magistrale del Maestro Cristiano Grasso. Special Guest della serata,  Gary Baldi Bros e Sinfonico Honolulu.

ULTERIORI NOTIZIE

NOTIZIE POPOLARI