giovedì, Settembre 28, 2023
HomeCRONACACastellammare del Golfo, furti e indebito utilizzo di carta di credito: ai...

Castellammare del Golfo, furti e indebito utilizzo di carta di credito: ai domiciliari 35enne alcamese

CATELLAMMARE DEL GOLFO – I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, un alcamese classe ’88 per i reati di furto aggravato ed indebito utilizzo di carta di credito.

L’odierno provvedimento, emesso dal GIP del Tribunale di Trapani, scaturisce da una minuziosa indagine eseguita dai Carabinieri sarebbero emersi gravi indizi di colpevolezza sul 35enne in merito ad una serie di furti su autovettura denunciati negli ultimi giorni da cittadini del posto.

Dagli accertamenti esperiti dai Carabinieri tramite la visione di immagini estrapolate da impianti di videosorveglianza e dall’escussione di alcuni testimoni l’uomo sarebbe il presunto responsabile di: un furto su autovettura di una carta bancomat che avrebbe utilizzato dopo per prelevare la somma di 250 euro presso uno sportello atm del centro cittadino; di un furto su autovettura della somma di 100 euro in contanti; e del furto di un’auto, avvenuto il 23 aprile scorso, poi ritrovata abbandonata in una zona isolata del paese e riconsegnata dai Carabinieri alla denunciante.

L’uomo, che per quei reati era stato all’epoca dei fatti prontamente denunciato dai militari dell’Arma di Castellammare, viene oggi arrestato e tradotto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

ULTERIORI NOTIZIE

NOTIZIE POPOLARI