PALERMO – Rapina messa a segno in un bar sulla circonvallazione di Palermo vicino il carcere Pagliarelli.

Oggetto del reato il locale Baby Luna, preso di mira da due malviventi che hanno fatto irruzione con il volto coperto.

Dopo essere entrati, hanno minacciato con una pistola il cassiere per farsi consegnare l’incasso, pari a circa 500 euro, e alcune stecche di sigarette.

Successivamente sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter Honda SH. Sul caso indagano i carabinieri.