MISTERBIANCO – I militari hanno denunciato 8 giovani di età compresa tra i 20 ed i 23 anni.

Nello svolgimento del servizio di pattugliamento l’attenzione dei militari, in particolare, è stata attratta dal vociare dei ragazzi.

In via Sardegna, i militari hanno sorpreso i giovani mentre erano intenti a svolgere una partita di calcetto, sfruttando una struttura sportiva di proprietà comunale di libero accesso.  I ragazzi, tutti indossanti le rispettive divise sportive, non hanno saputo giustificarsi.