Connect with us

SPETTACOLO

Acireale: al via domani l’edizione 2024 del Carnevale

Ad Acireale, al via da domani l’edizione 2024 del “Più bel Carnevale di Sicilia”.

Domani mattina i carri allegorico grotteschi saranno in esposizione lungo il circuito e saranno inaugurate la mostra dei Carri in miniatura al Teatro Maugeri, la mostra delle Maschere isolate in piazza Garibaldi, la mostra fotografica in via Ruggero Settimo e la mostra filatelica a Palazzo di Città. La cerimonia di apertura è in programma alle 16.00. Il sindaco Roberto Barbagallo consegnerà la chiave della Città alla madrina del Carnevale 2024, Linda Pani, e i Beddi canteranno la sigla ufficiale del Carnevale di Acireale. Subito dopo inizierà la prima parata dei nove carri allegorici in concorso e alle 21.30 in piazza Duomo ci sarà il concerto di LDA – Luca D’Alessio. 

“Inizia una tra le più grandi manifestazioni della Sicilia, uno dei più importanti Carnevali d’Italia. E’ tutto pronto, la macchina organizzativa ha funzionato e il clima si preannuncia buono. Siamo pronti ad accogliere il grande pubblico del Carnevale, che è la nostra manifestazione di punta, anzi è un evento identitario per la nostra città. Dal 1594 a oggi la manifestazione è cresciuta tanto e per questo ringrazio la Fondazione per il lavoro immenso e chi ha lavorato negli anni. Noi Amministratori siamo tutti di passaggio, ma proviamo a fare il massimo per migliorarla di anno in anno. Ringrazio soprattutto i nostri artisti, le opere sono straordinarie e invito tutti a venire ad ammirarle, perché è uno spettacolo unico”ha dichiarato stamattina il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo nel corso della conferenza stampa di presentazione della maglia celebrativa del Carnevale, che sarà indossata nelle prossime giornate di campionato dall’Acireale Calcio.

La maglia nata dalla partnership con l’Acireale Calcio è di colore scuro sul quale spiccano i tanti colori dei coriandoli e la mascotte del carnevale acese, Lavika, La stessa verrà poi indossata per altre due gare in occasione della Festa dei Fiori, altro evento legato al Più Bel Carnevale di Sicilia.

 A poche ore dall’inizio del Carnevale anche l’assessore al Turismo Enzo Di Mauro coglie segnali positivi per l’imminente manifestazione: “Saranno tre settimane intense per la nostra città e per i nostri maestri della cartapesta, che si sono superati e ci saranno delle belle sorprese per il pubblico del Carnevale. Confidiamo in una domenica piena di sole, abbiamo riscontri positivi anche dal settore ricettivo e siamo convinti che ci siano tutti i presupposti per vivere un bellissimo Carnevale”.

Continua a leggere

SPETTACOLO

Catania: il 6 aprile l’anteprima nazionale di “Un Viaggio Per Incontrare Mimì” con Giancarlo Giannini

Settimane di riprese e mesi in sala di montaggio per la post produzione del film “Un viaggio per incontrare Mimì”, con protagonista Giancarlo Giannini che ripercorre, a distanza di cinquanta anni, le stesse tappe, attraverso la Sicilia, che lo portarono da Palermo a Catania, prima di iniziare a girare le scene di “Mimì Metallurgico”.

E’ stata ufficializzata la data dell’ anteprima nazionale con unica data nell’isola, prima spiccare il volo e raggiungere i siciliani sparsi nel mondo, In attesa, infatti, della sua distribuzione nella sale cinematografiche, piattaforme e canali nazionali ed esteri, sarà Catania la sede ideale per l’ anteprima dell’ultimo lavoro cinematografico del regista siciliano Alfredo Lo Piero. Il progetto di “Un viaggio per incontrare Mimi” è partito subito dopo che Giannini, appena rientrato in Italia dopo il riconoscimento della stella sulla Walk of Fame di Hollywood, aveva inaugurato il CINE CT, l’integration village ideato proprio da Lo Piero. Il film è impreziosito dalla straordinaria partecipazione di Tuccio Musumeci, anch’egli nel cast di “Mimì metallurgico”, e di Claudio Musumeci, Alessandro Caruso ed Enrico Terrana.

L’anteprima nazionale si terrà sabato 6 aprile, alle 20:30, al Teatro Metropolitan di Catania. Saranno presenti, tra gli altri, la produzione, il regista, l’intero cast artistico e le maestranze siciliane che hanno collaborato e che operano all’interno del CINE CT ideato da Lo Piero: Salvo Legname per le colonne sonore, Giuseppe Di Blasi per la direzione della fotografia, Antonio Todaro al montaggio, ed ancora Sebastiana Chiarenza ai Costumi, Mirko Miceli alle Scenografie, Andrea Ragusa al parrucco, il pluripremiato Pietro Tenoglio al trucco. Un’organizzazione professionale di altissima qualità, made in Sicily.

Continua a leggere

ATTUALITÀ

A Catania anteprima nazionale di “Un viaggio per incontrare Mimì” con Giancarlo Giannini

CATANIA – Settimane di riprese e mesi in sala di montaggio per la post produzione del film “Un viaggio per incontrare Mimì”, con protagonista Giancarlo Giannini che ripercorre, a distanza di cinquanta anni, le stesse tappe, attraverso la Sicilia, che lo portarono da Palermo a Catania, prima di iniziare a girare le scene di “Mimì metallurgico”.

E’ stata ufficializzata  la data dell’ anteprima  nazionale con unica data nell’isola, prima  spiccare  il  volo e raggiungere  i siciliani sparsi nel mondo. In attesa, infatti, della sua distribuzione nella sale cinematografiche,  piattaforme e canali nazionali ed esteri, sarà Catania la sede ideale per l’ anteprima dell’ultimo lavoro cinematografico del regista siciliano Alfredo Lo Piero.  Il progetto di “Un viaggio per incontrare Mimi” è partito subito dopo che Giannini, appena rientrato in Italia dopo il riconoscimento della stella sulla Walk of Fame di Hollywood, aveva inaugurato il CINE CT, l’integration village ideato proprio da Lo Piero. Il film è impreziosito dalla straordinaria partecipazione di Tuccio Musumeci, anch’egli nel cast di “Mimì metallurgico”, e di Claudio Musumeci, Alessandro Caruso ed Enrico Terrana.

L’anteprima nazionale si terrà sabato 6 aprile, alle 20:30, al Teatro Metropolitan di Catania. Saranno presenti la produzione, il regista, l’intero cast artistico e le maestranze siciliane che hanno collaborato e che  operano all’interno del CINE CT ideato da Lo Piero: Salvo Legname per le colonne sonore, Giuseppe Di Blasi per la direzione della fotografia, Antonio Todaro al montaggio, ed ancora Sebastiana Chiarenza ai Costumi, Mirko Miceli alle Scenografie, Andrea Ragusa al parrucco,  il pluripremiato Pietro Tenoglio al trucco. Un’organizzazione professionale di altissima qualità,  made in Sicily. L’anteprima sarà completata dal brindisi e dal rinfresco offerto da Masseria Carminello e  Nonna Vincenza.

Continua a leggere

SPETTACOLO

Appuntamento in teatro con: “Dante fra le fiamme e le stelle”

CATANIA – Il sesto appuntamento della rassegna teatrale 2023-2024 di Palco Off avrà luogo da Zō Centro Culture Contemporanee il 9 e il 10 Marzo, con lo spettacolo di Matthias Martelli “Dante fra le fiamme e le stelle”.

Con la consulenza storico-scientifica del professore Alessandro Barbero, la regia di Emiliano Bronzino, l’accompagnamento musicale di Lucia Sacerdoni al violoncello, l’autore porta in scena Dante, il Sommo Poeta, ripercorrendone la vita dall’infanzia all’esilio. Attraverso i versi della Vita Nova e della Divina Commedia, tra poesia, passione, politica, amori, conflitti, Martelli restituisce un Dante Alighieri nella sua complessità, collocando le sue opere non solo nel contesto storico dell’Italia a cavallo del 1300, ma in ciò che quegli anni rappresentavano e rappresentano in rispondenza alla nostra contemporaneità.

Il personale percorso di teatro “giullaresco” dell’autore, unitamente alle sue qualità drammaturgiche, ci consegnano un Dante Alighieri ventiquattrenne umano, ricco di speranze, diverso dalle raffigurazioni dello stesso poeta tramandate nei secoli.

Con questo spettacolo, la rassegna teatrale Palco Off pone l’accento, ancora una volta, sui temi sociali che caratterizzano l’uomo e i suoi contrasti interiori, indipendentemente da ogni tempo storico. Dopo Itinerdante, Happy Days, Seconda solo ad Elisabeth Taylor, Dio non parla Svedese, L’arte della resistenza, sarà Dante fra le Fiamme e le Stelle a coinvolgere il pubblico, al quale, a fine spettacolo, si proporrà come da prassi l’incontro con il protagonista.

Inizio spettacoli sabato ore 21.00 e domenica ore 18.00

Continua a leggere

Notizie più lette