CATANIA – Dopo il successo della passata stagione che ha segnato il ritorno di MIZZICA a Radio Studio Centrale, è ripartito alla grande per una nuova edizione che come sempre non mancherà di divertire, intrattenere e – perché no! – fornire qualche interessante spunto di riflessione.

«Mizzica è un talk variety che piace alla gente.» dichiara Ruggero Sardo, il conduttore storico ed ideatore del format insieme con Giovanni Di Prima «Probabilmente piace perché riusciamo ad abbracciare un pubblico molto vasto e ad essere “un po’ di tutto”: intrattenimento, divertimento, leggerezza ma anche approfondimento di temi seri ed attuali.»

La formula che piace al vastissimo pubblico radiofonico prevede una miscela esplosiva fatta di tanta attualità, tante risate, tanto intrattenimento. Le riflessioni spesso politicamente scorrette di Gianluca Barbagallo, i personaggi esilaranti di Plinio Milazzo e le “telefonate impossibili” con le voci di Ruggero garantiscono un mix ad alta comicità, senza mai scadere nel volgare o nel banale; ciliegina sulla torta le gustosissime interviste con i grandi nomi dello show biz, organizzate dalla spumeggiante Manuela Santanocita che negli anni si è ritagliata un importante spazio ironico con i suoi consigli tra il serio e il faceto.

On air MIZZICA la radio che stuzzica, un contenitore che ogni giorno diverte, intrattiene, fa compagnia alle numerosissime famiglie di ascoltatori che interagiscono, esprimono le loro opinioni, diventano sempre più protagoniste. In diretta dal Parco commerciale Le Zagare in San Giovanni la Punta (CT), dalla avveniristica postazione Primamusica Multimedia Project, MIZZICA è un format prodotto da Primamusica Produzioni Artistiche che ancora una volta fa centro, riuscendo a coniugare alla perfezione qualità artistica e capacità organizzativa.

«Tante le novità di quest’anno!» dichiara Giovanni Di Prima, produttore del programma «Una su tutte la nostra nuova postazione che ci permetterà ancora di più di essere tra la gente, dando anche un’importante opportunità di ascolto a tanti artisti emergenti siciliani. Sicuramente uno sforzo produttivo imponente e temporalmente lungo, ma a noi queste sfide piacciono.»

L’appuntamento quindi su RSC, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14 ed in replica a mezzanotte per una nuova emozionante stagione di MIZZICA! Ruggero Sardo Raccontare la Sicilia migliore, ne ha fatto una mission Ruggero Sardo.

E, nel racconto di un’isola di selvaggia bellezza e anelante di speranza, lo showman catanese racconta di sé: la veste inedita di un uomo, la cui impenetrabile riservatezza è direttamente proporzionale all’estro e al brio con cui il noto conduttore televisivo e radiofonico accompagna le sicule giornate ormai da anni. Aplomb divertito ma elegante, mai volgare per il gusto di esserlo, da vero gentleman del palcoscenico, Ruggero Sardo ritorna con una frizzante incursione nel mondo della radio, ed è subito Mizzica, il programma giornaliero, prodotto da Primamusica, dove intrattenimento, buone notizie, curiosità e tanto divertimento fanno da contraltare a una società disillusa che cerca sempre più di morderci il cuore.

«Noi, che siamo operatori della comunicazione, strizziamo l’occhio al varietà, allo spettacolo – conclude Ruggero Sardo – dobbiamo cercare di portare nelle case il buonumore, la leggerezza, la positività. Questo non vuol dire essere anacronistici, ma raccontare, soprattutto ai ragazzi, le storie di altri ragazzi che hanno coronato il proprio sogno, con lo studio, la dedizione, la competenza… credo sia il modo migliore di esportare la Sicilia migliore.»